E lucevan le Stelle dei nostri Amici

La maggior parte delle Amiche e degli Amici della Pesca Saturnia ® lo sanno, da buoni gourmet.

Questa mattina si è tenuta a Parma la presentazione della guida Michelin 2018, la più importante della guide ai Ristoranti italiani (anche se personalmente restiamo dell’idea che guida Espresso e guida Gambero siano parimenti affidabili).

Massimo-Bottura2

Lo Chef Tre Stelle Michelin Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena. [immagine www.scattidigusto.it]

La guida delle celeberrime stelle che, nonostante alcuni limiti storici (lentezza a certificare le novità, attenzione eccessiva per la ristorazione d’albergo delle grandi zone turistiche, e dall’altro lato una certa parsimonia verso il Sud meno turistico), continua ad essere la più influente per il mercato del turismo internazionale.

Ma veniamo ai nostri grandi, straordinari amici.

Riminifest_piatto - Copia

RiminiFest con insalatina di Pesca Saturnia ®, uno sconvolgente piatto di Chef Mauro Uliassi. Estate 2017

Dalle Tre Stelle alle Calandre ai grandi Marchigiani, tutti i ristoranti partner della Pesca Saturnia ® hanno confermato le Stelle che avevano.

E non possiamo non sottolineare le performance di Uliassi e della Madonnina del Pescatore, che riconfermano le due stelle per l’ennesima volta.

Perché riconfermarsi anno dopo anno (tutti gli anni) è molto più difficile che vincere una volta sola.

Tenendo anche conto di quanto detto oggi durante la presentazione da Michael Ellis, numero uno di Michelin, che ha sostanzialmente posto una distinzione qualitativa importante tra monostellati, da una parte, e bistellati e tristellati dall’altra.

Se volete dare uno sguardo ai nostri amici, andate qui.

Qui invece trovate la lista di tutti i ristoranti stellati d’Italia per Michelin 2018.

Senza dimenticare il nostro Michele Biagiola del Signore Te Ne Ringrazi, novità dell’anno (a livello nazionale) per la guida del Gambero Rosso.

E complimenti ai Nostri Amici!

DSC_4425

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *