la Pesca Saturnia ® ai Due Cigni – capitolo V

Zuppa di cozze e Pesca Saturnia ® al timo limonato con pane di Saturnia

AC7A8826

AC7A8827

Dobbiamo ammettere che da tempo sentivamo in giro della grande sintonia tra cozza e Pesca Saturnia ®, ed in effetti le aspettative, molto alte, sono state mantenute.

Merito anche della qualità della materia prima, che in questo caso sono i Mòscioli (ovvero le cozze) di Portonovo. Raccolti selvatici, ovvero non allevati, lungo le coste del Monte Conero, nei pressi di Ancona, solo dopo aver raggiunto la taglia XXL, i Mòscioli presentano una nota marina e di alghe molto intensa.

Il piatto ricorda nella struttura e nella meccanica di consumo il celebre sandwich di triglia di Uliassi. Con una differenza nelle consistenze: in questo caso il pane, e il risultato di insieme, è più morbido.

AC7A8828

Risultato: piatto di notevole finezza, anche se un tantino macchinoso da consumare.

IMG_1040

AC7A8818

AC7A8820

AC7A8816

AC7A8885

[immagini: Monica Palloni]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *