la Pesca Saturnia ai Due Cigni [versione 2015] – capitolo I

Quella di Rosaria Morganti, chef del ristorante Due Cigni di Montecosaro e prima Ambasciatrice della Pesca Saturnia ®, è una cucina di testa, e spesso di cuore.

Notevole, ambivalente, il ruolo di Rosaria all’interno della grande ristorazione regionale: tra le migliori e più colte nella rivisitazione della tradizione (i Princisgrass dei Due Cigni, sorta di archeologia dei Vincisgrassi in prospettiva barocca, sono certamente uno dei piatti più buoni che si possano mangiare in tutta la regione), e al contempo prima nell’inserimento dei cereali alternativi, molti anni prima che lo facessero le superstar.

Ma torniamo a noi, al pranzo preparato da Rosaria questa estate.

IMG_9369

Aperto con una novità: Sibilla, polpa di Pesca Saturnia ® e Spritz.

IMG_9373Un gioco perfettamente riuscito, con la nota amara dell’Amaro Sibilla giustamente (siamo in apertura di pasto, un eccesso di dolcezza chiuderebbe lo stomaco) in evidenza.

Bellissimo aperitivo, su misura per la giornata caldissima.

IMG_9375

One thought on “la Pesca Saturnia ai Due Cigni [versione 2015] – capitolo I

  1. Pingback: la Pesca Saturnia ® ai Due Cigni [versione 2015] – capitolo II | Pesca Saturnia ®

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *