Questa, francamente, ci mancava

49556-13-img1464

[immagine: Porzionicremona]

Pesca con alici marinate, ristorante Il Cambio di Torino.

Una accoppiata semplicissima, anzi un banale accostamento, ‘pescato’ nel blog del collega (e soprattutto grande Maestro) Luigi Cremona

E se la coppia funziona con una “semplice” pesca, non osiamo pensare che risultato si possa ottenere con la Pesca Saturnia ®.

E con le alici migliori del mondo: quelle del Cantabrico, mare litorale che bagna la costa settentrionale della Spagna e quella orientale della Francia, punto di scontro tra i freddi mari del Nord Europa e quelli tropicali più meridionali.

Le acciughe della zona sono speciali per dimensioni, polpa e aroma: grazie alla temperatura bassa dell’acqua e ai fondali particolarmente profondi, sviluppano una coltre di grasso che rende la carne più succosa e che raggiunge il livello più alto in primavera, quando salendo in superficie per alimentarsi e riprodursi, vengono pescate.

Anche se per fare la prova occorre attendere ancora molto tempo…

AC7A8800

[immagini: Monica Palloni]

2 thoughts on “Questa, francamente, ci mancava

  1. Pingback: PizzaSaturnia – capitolo IV | Pesca Saturnia ®

  2. Pingback: La PS nella trattoria 2.0 – capitolo III | Pesca Saturnia ®

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *