Se il Bellini è preparato con la Pesca Saturnia ®

Buongiorno!

Il week end si preannuncia caldo e soleggiato un pò in tutta Italia, un motivo in più per consumare Pesca Saturnia ®.

E magari vederla – anzi: sentirla – all’opera nel cocktail alla pesca più famoso di tutti: il Bellini.

Bellini

Bellini [immagine cocktailmusings]

Nei giorni scorsi abbiamo compiuto un piccolo excursus nel mondo del Prosecco, celeberrimo spumante italiano che costituisce l’altro ingrediente del Bellini, e abbiamo presentato Giuseppe Cipriani, Maradona dei barman, che del Bellini fu l’inventore e primo ambasciatore.

Ma come si fa il Bellini? La preparazione è elementare.

  •  riempiamo una flûte di 3 parti di polpa di pesca centrifugata e 7 parti di Prosecco, amalgamando il tutto delicatamente per evitare la sgasatura dello spumante.

Provate a fare il Bellini con la Pesca Saturnia ®, poi ci direte.

Con una piccola avvertenza: essendo la Pesca Saturnia ® nettamente più dolce e profumata rispetto ad una pesca piatta generica o ad una nettarina, occorre un Prosecco intenso e soprattutto dal limitato residuo zuccherino.

Ideale insomma l’extra brut (meglio) o il brut (andrà bene lo stesso).

Sconsigliati invece le tipologie Dry (che a dispetto del nome è invece dolciastro) e Demisec.

Buon fine settimana!

drupacee 2013 fresh plaza 012

Pesca Saturnia ®

Ricordandovi che oggi e domani la Pesca Saturnia ® sarà in degustazione in ben 27 punti vendita del centro e del nord Italia.

supermercati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *