Uniti non si trema

Cari Amici della Pesca Saturnia ®,

come certamente saprete, sono mesi difficili, molto difficili per la nostra meravigliosa zona.

Grazie a Dio, né nostri Pescheti né il nostro stabilimento sono stati danneggiati, ma molti nostri amici hanno subìto ingenti danni.

Ma la soluzione è quella di restare uniti, lavorare insieme.

Il primo frutto di questa unione, che Vi abbiamo preannunciato poche settimane fa, è BirraSaturra, birra chiara artigianale di stile Ale aggiunta di purea di Pesca Saturnia ®, prodotta da due bravissimi Mastri Birrai, i titolari di MC77 di Serrapetrona (MC).

BirraSaturra

Fra pochi giorni BirraSaturra sarà reperibile in pochi, selezionatissimi locali della nostra zona.

Locali che a breve Vi indicheremo.

Stay tuned!

satur-expo_0268

 

 

Aroma, e che aroma!

Il conto alla rovescia è partito!

Mancano davvero pochi giorni prima di trovare BirraSaturra®, la birra prodotta dal Birrificio MC77 di Serrapetrona (MC) che prevede una generosa presenza di purea di Pesca Saturnia®.

BirraSaturra

Il motivo per cui abbiamo scelto MC77 per produrre BirraSaturra® è presto detto: in un mondo in continuo fermento (ma termine fu più adatto…) come quello dei microbirrifici artigianali, MC77 svetta non solo a livello regionale, ma nazionale.

Basti pensare al premio di ‘Birrai dell’Anno’, conquistato lo scorso gennaio a Firenze.

Risultati immagini per mc 77

Ma cosa ci fa la Rolls Royce delle Pesche dentro una birra di stile Ale?

Anzitutto dobbiamo fare una premessa.

L’aromatizzazione della birra non è, come potrebbe venire automatico pensare, una novità legata alla moda del momento.

Si tratta anzi di una tradizione ben radicata in molti posti: non ultimo una delle patrie della birra, il Belgio.

Un procedimento che serve a dare complessità e aumentare le virtù nutritive di questa meravigliosa bevanda, che se non ha nell’Italia uno dei luoghi storici di produzione (quelli sono, oltre al Belgio, il Regno Unito, la Germania, la Repubblica Ceca e la Slovacchia), sta ricevendo sempre più consensi e attenzioni anche da noi.

In particolare tra i più giovani.

Soprattutto, abbiamo sentito che la Pesca Saturnia ® si armonizza in maniera davvero meravigliosa con il luppolo (che ha un profumo erbaceo e un sapore amaro).

Il tutto mantenendo beva e straordinaria piacevolezza.

A presto dunque, e….preparate il cavatappi!

AC7A1100

 

 

 

Tre Chef per la Saturnia ®. Ricordo di una serata indimenticabile

Lo scorso 29 luglio tre grandi Chef, Rosaria Morganti dei Due Cigni di Montecosaro, Enrico Mazzaroni del Tiglio di Montemonaco e Michele Biagiola del Signore Te Ne Ringrazi hanno preparato uno fantastico menu tutto Pesca Saturnia ®.

Ecco qui il racconto fotografico della serata.

sat-1

il giornalista Ugo Bellesi, già caporedattore del Carlino Macerata

sat-6

la pizza, fantasmagorica, del Signore Te Ne Ringrazi

sat-32

sat-37

a destra l’imprenditore Germano Ercoli

sat-42

l’imprenditore Umberto Antonelli

sat-50

sat-56

Don Mario della Parrocchia di Cristo Re di Civitanova Marche

sat-68

Marco Eleuteri, Brand Ambassador Pesca Saturnia ®

sat-80

Insalata di portulaca, Signore Te Ne Ringrazi

sat-93

Moscioli di Portonovo e Pesca Saturnia ®, Due CIgni. Un superclassico eccezionale

sat-102

L’elegantissimo fegato grasso del Tiglio

sat-115

La lasagna dei Due Cigni

sat-136

la Lingua del Tiglio

sat-140

La SIgnora Jole Eleuteri con Enrico Mazzaroni

sat-167

al centro della foto Giorgio Eleuteri

sat-182

Rosaria Morganti

sat-203

Giovanni Bartolini, già chef della Luma

sat-231

Un dessert mostruoso: Peccato solo d’Estate, Signore Te Ne Ringrazi

sat-244

Michele Biagiola con il suo staff

sat-198

sat-278

I magnifici 10 – seconda parte

Ed eccoci qui alla seconda parte della classifica – simbolica – con la quale vogliamo omaggiare alcuni grandissimi piatti a base di Pesca Saturnia ® assaggiati in giro.

#5 Fegato grasso e Pesca Saturnia ®il Tiglo

Della serie: come stagionalizzare e dare contemporaneità ad un ingrediente – il fegato grasso – che ‘fa’ tanto inverno e pesantezza.

Raffreddato e grattugiato, questo fegato grasso è un piccolo colpo di genio a dare avvolgenza ad un piatto super moderno, giocato sul vegetale e le sensazioni amarognole.

Magnifico il contributo della Pesca Saturnia ®. Leggero e avvolgente al contempo.

Un piatto di vera classe.

sat-108

#4 Zuppetta di Moscioli di Portonovo e Pesca Saturnia ® – Ristorante Due Cigni

Ormai diventato un superclassico, questa zuppetta è un inno alle Marche. Visto che la Pesca Saturnia ® è unita ai Moscioli di Portonovo, cozze selvatiche di taglia maxi provenienti dalle scogliere del meraviglioso Parco del Conero.

_MG_2198

[immagine: ristorante Due Cigni]

Ed eccoci, finalmente, al podio…..

#3 Coniglio di Sauro in porchetta, riduzione di Pesca Saturnia ® e cardamomo – ristorante Mangia Agriturist

Il percorso di crescita dello chef Paolo Mazzieri non accenna ad arrestarsi. Piatto concettualmente simile al precedente, visto che anche qui la Pesca Saturnia ® viene accompagnata da un grande prodotto locale, un coniglio (Sauro è il nome del fornitore).

Davvero notevole la capacità di mantenere in armonia un piatto nel quale coesistono la conditura in porchetta, che è un tipico condimento regionale a base di finocchio selvatico e pepe nero, le spezie orientali e la Pesca Saturnia ®. Il tutto senza minimamente coprire la pietanza principale, ma addirittura esaltandola.

Spesso si parla di tradizione rivisitata. A volte in maniera inappropriata. Altre volte con risultati che fanno rimpiangere l’originale. Altre volte no. Un piatto che ci ha ricordato, negli esiti, l’indimenticabile panino alla porchetta con porchetta di Sua Maestà Mauro Uliassi.

Una autentica meraviglia. Chapeau!

IMG_8514

[immagine: ristorante Mangia Agriturist]

 #2 Peccato solo d’estate – Signore Te Ne Ringrazi

Dobbiamo dire che non possediamo le competenze tecniche per spiegare un dessert così tecnicamente complesso. Possiamo solo dirvi due cose: a nostro parere è il più grande dessert mai provato con la Pesca Saturnia ®, forse anche più buono di questo e questo (e Vi giuriamo che erano da sogno entrambi).

E, soprattutto, che una roba del genere potrebbe stare tranquillamente al tavolo dei migliori ristoranti immaginabili, dalla Francescana al Noma, dal Celler all’Eleven Madison.

3R5A1249

…. And the winner is….

#1 Laguna VenetaLa Peca

Quale è la differenza tra un grandissimo piatto e un piatto fuoriclasse?

A nostro (non solo nostro…) parere, la capacità, al netto della perfezione tecnica e della piacevolezza assoluta, di farsi icona, di restituire iconicamente un luogo.

O un evento, come il Carnevale di Venezia nell’incommensurabile risotto delle Calandre (che resta il più grande piatto con la Pesca Saturnia ® mai assaggiato).

Questo piatto restituisce i colori e i profumi della Laguna Veneta, con una classe, una trasparenza, una leggerezza da rimanere storditi.

Un sogno che si avvera.

LON-97

I magnifici 10 – prima parte

Il nostro cuore e la nostra mente sono ancora lì, ad Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto.

Dai nostri Fratelli italiani.

E da una settimana non riusciamo a pensare ad altro o quasi.

Ma la vita va avanti, e per fortuna è fatta anche di bei ricordi, e soprattutto del lavoro di grandi professionisti che vanno doverosamente premiati e onorati.

E così oggi ci piace ricordare i 10 piatti a base di Pesca Saturnia ® che in questa estate 2016 sono piaciuti un po’ di più degli altri: a noi e ai nostri amici.

Eccoli, in una classifica dove, idealmente, sono tutti sullo stesso piano.

Tutti veramente fantastici.

#10 Pizza con Pesca Saturnia ®, speck croccante, gorgonzola e bacche di goji – Pizzeria Onda Blu

Perchè, come tutti i prodotti più nobili (ci viene in mente ad esempio lo Champagne, compagno ideale, anche ai massimi livelli qualitativi, della Mortadella), la Pesca Saturnia ® sta bene con tutto. Anche con ingredienti semplici e piatti popolari.

Ondablu1

[immagine Francesco Genchi]

#9 Black Cod al mais su crema di mandorle e gelsomino, bon-bon di Pesca Saturnia ® e dashiLa Peca

Da un estremo all’altro. Questa è stata la portata principale di una cena memorabile effettuata a giugno presso il ristorante due Stelle Michelin La Peca, a Lonigo. Una materia prima di livello siderale, il Black Cod, uno dei compagni di elezione della Pesca Saturnia ®, le mandorle, e la Pesca Saturnia ® trasformata in un elegantissimo bon bon.

LON-156

#8 Omaggio all’estate – Ristorante Galileo

Galileo vuol dire esaltazione della materia prima. Concetto esaltato in questo piatto, che vede protagonisti, insieme alla Pesca Saturnia ®, gli incredibili scampi di Civitanova Marche (MC). Su questo piatto non abbiamo avuto riscontri meno che entusiastici. Davvero.

20160603_125027

[immagine ristorante Galileo]

#7 Barbecue di coda di rospo avvolta nel Lardo di Colonnata e Pesca Saturnia ®, crema di seppie alla vaniglia – ristorante Mescola

Piatto sostanzioso e massimalista, di chiara ispirazione Vissaniana (il pesce con il maiale è una firma dell’immenso Chef umbro), più gourmand che gourmet. Apprezzato molto dalla Ministra Boschi, in visita a Civitanova Marche.

IMG_0820-2

[immagine Marche Best Way]

 #6 Baccalà, ortaggi e Pesca Saturnia ® alla griglia, con passata di patate affumicate – Signore Te Ne Ringrazi 

Il nuovo corso dello chef Michele Biagiola rinvigorisce la ricerca in prospettiva new folk, utilizzando un termine preso a prestito dal linguaggio Rock. Questo Baccalà è il mare visto dalla campagna. Piccolo grande capolavoro.

3R5A1247

A venerdì, per il resto della classifica!

 

 

 

La Pesca Saturnia ® collezione 2016 è terminata. Anzi, forse no!

Care Amiche e Cari Amici della Pesca Saturnia ®,

come Vi avevamo preannunciato nei giorni scorsi, la produzione 2016 è giunta al termine :(

Anzi, forse no!

Se infatti è vero che la raccolta è terminata, e di conseguenza anche la possibilità di mangiarla al naturale, è anche vero che mancano pochi giorni prima di poter assaggiare BirraSaturra, una birra artigianale fatta con aggiunta di purea di Pesca Saturnia ®.

La creazione del prodotto è stata affidata ad un birrificio di primissimo ordine (e non poteva essere altrimenti), un vero produttore cult: MC 77 di Serrapetrona.

Nella attesa, settimana prossima tenteremo di fare una sorta di classifica dei piatti migliori a base di Pesca Saturnia ® provati quest’anno.

Restate dunque sintonizzati…

Buone vacanze, nel frattempo, e a presto!

LON-95